Sei un Dentista?

Scopri come essere visibile su questa e su altre directory

Cerca il Dentista
Prof. Lorenzo Favero

Prof. Lorenzo Favero

Riceve previo appuntamento - PADOVA (Padova)

Tel: Numero Verde 800.912.313 

Riceve su appuntamento - TREBASELEGHE (Padova)

Tel: Numero Verde 800.912.313 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Piero Puppo

Dr. Piero Puppo

Piazza Unita Nazionale, 19 - IMPERIA (Imperia)

Tel: 0183 290084 

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

Dr. Vincenzo Polito

Dr. Vincenzo Polito

Via Loreto, 8 - ARIANO IRPINO - AVELLINO (Avellino)

Tel: 0825 871608  Cel: 347 6720859

Consento il trattamento dati Legge n. 196/03.*

La mancanza totale o parziale dei denti

Ci sono molte cause che possono portare alla perdita di uno o più denti. Tra quelle più frequenti troviamo carie non curate, infiammazioni gengivali gravi, parodontiti o traumi di vario genere, con conseguenze sia sulla bellezza del sorriso che sulla masticazione.

Ecco che in tutti questi casi arriva in soccorso l'implantologia, che negli ultimi anni ha continuato a perfezionarsi, grazie alla tecnica e alla ricerca continua. L'implantologia si occupa nello specifico di sostituire gli elementi dentali persi mediante l'utilizzo di protesi, ripristinando nello stesso tempo funzionalità organiche come la masticazione, la fonazione e la digestione, che eventualmente potrebbero esservi correlate. Ci sono numerose e diverse tecniche che si possono prendere in considerazione.

L'implantologia a carico immediato è piuttosto veloce e risolutiva, poiché generalmente in un'unica seduta è in grado di sostituire tutti gli elementi dentali, anche in casi gravi e complessi come gli edentulismi totali. La tecnica consiste nell'installare radici artificiali nell'osso, che avranno la funzione di reggere saldamente un dente singolo o un'intera arcata. Nello specifico il dentista esegue dei fori all'interno delle ossa del paziente. All'interno di essi procederà quindi ad inserire l'impianto.

Un altro metodo è quello della cosiddetta implantologia transmucosa. Rispetto a quella a carico immediato è sicuramente meno invasiva, dal momento che non si va a incidere chirurgicamente nessun tessuto e di conseguenza non prevede sanguinamento e nemmeno l'utilizzo di alcun punto di sutura. Tuttavia questa tecnica presuppone che la zona da trattare sia provvista di una porzione ossea (anche se pur minima).

Anche l'implantologia computer assistita permette una sostituzione dentale senza l'utilizzo del bisturi. Dopo che il paziente si sarà sottoposto a una TAC, verrà elaborata una sorta di modello che aiuterà l'odontoiatra a posizionare nella maniera idonea l'impianto. Questa tecnica offre numerosi vantaggi. Oltre al fatto della lieve entità del decorso post-operatorio, il fatto di conoscere prima la disposizione dell'impianto dentale permetterà che questo venga inserito nella seduta stessa.


Siti di Odontoiatria

www.dentista-brescia.it
Studio dentistico che opera a Brescia.

www.studiodeodato.com
Trattamenti di implantologia e chirurgia orale a Bari.

studiodontoiatriciroma.it
Decine di studi dentistici a Roma per trattamenti di odontoiatria generale.

apparecchioinvisibileroma.it
Trattamenti di ortodonzia invisibile a Roma. Trova lo studio dentistico.


L'Implantologia elettrosaldata

L'implantologia elettrosaldata unisce le tecniche avanzate della creazione meccanica protesica ai progressi della medicina. Ecco perchè è la soluzione adatta a quei pazienti affetti da edentulismo causato da patologie orali. L'implantologia elettrosaldata, come dice il nome, è la metodologia che unisce tramite filo metallico le varie componenti dell'impalcatura dentale, creando una solida e resistente struttura. Il principale vantaggio di questa tecnica è proprio la considerevole stabilità dell'impianto. Tutti gli interventi descritti assicurano ottimi risultati e permettono di risolvere la situazione in poco tempo, in regime ambulatoriale. Nel 2003 fu effettuato il primo intervento di "All on four", che prevede in un'unica seduta di inserire gli impianti sfruttando solo 4 punti d'appoggio e ovviare così all'edentulismo totale. E' pertanto indicata per pazienti completamente privi di denti, che potranno nel giro di qualche ora recuperare il sorriso e le funzioni masticatorie, con una prognosi identica alla classica metodologia differita, riducendone al minimo i disagi.

Valid XHTML 1.0 Transitional   CSS Valido!

Sei un Dentista? Per la tua pubblicità Scrivi a: staff@dentisti-italia.it

Questo sito fa uso di cookie. Per saperne di più leggi l'informativa

OK